EMIDIO FLORIO ARTISTA DEL FERRO BATTUTO

Chi sono

Un po' di storia.

Era l'anno 1983 quando vidi per la prima volta una creazione in ferro. Avevo solo 13 anni e mi ricordo come fosse ora quel signore che aveva alcuni pezzi di ferro e un grosso manico con una pinza all'estremità alla quale attaccò una astina grigia e sottile lunga circa 25 cm.

Questa astina sbattendo sui pezzi di ferro scoppiettava e produceva un flash prolungato che per un attimo mi offuscò la vista e mi spaventai; dopo alcuni secondi tornò tutto normale, e capii subito che quel flash "combinava magie"; aveva "il potere" di unire il ferro.

Rimasi molto affascinato dall'accaduto tanto che il giorno dopo, di nascosto e senza farmi vedere da nessuno perché pensavo fosse una cosa vietata ai ragazzini, ci provai io a scuotere quella pinza sui ferri, ma non successe niente; allora mi convinsi ancor di più che era magia, invece era solo l'interruttore della saldatrice che non avevo acceso.

Da li trascorsero circa 15 mesi, il tempo per convincere mio padre a poter lasciare la scuola media, che mi dava solo noia (tranne le lezioni di Tecnica), così da poter scoprire quali altre diavolerie si potevano combinare con quel "magico" flash e con dei pezzi di ferro.

Ma quel signore chi era? era uno normale, o uno di quei maghi che viene a scuola che trasforma fazzolettini in colombe? mi ero talmente incuriosito che volevo solo andare accanto a lui per poter imparare le sue magie e poterle poi rielaborare con la mia fantasia.

Chissà cosa avrei potuto ingegnare con la mia fantasia e con l'insegnamento di quel signore?

Eccomi, sono passati 13 anni e nel 1996 ho aperto una bottega; ora sono 11 anni che mi diverto con le creazioni in ferro. Questo, non è solo divertimento, vi posso assicurare che amo tutto quello che creo e vorrei non arrivasse mai il momento della consegna, che mi da sempre un po' di tristezza, perché comunque va via una creazione che ho amato durante la realizzazione.

Per me è importante che il cliente non sia soltanto soddisfatto dell'opera, ma anche che rimanga stupito come lo rimasi io di fronte a quel flash.

Ormai circondati da produzioni in serie, parlare di ferro battuto forgiato a mano, sembra riportarci indietro nel tempo, qualcosa di antico, qualcosa al di fuori delle mode...proprio per questo vogliamo espandere la cultura del ferro battuto artigianale, in modo da far apprezzare le creazioni per la loro unicità e la loro fattura.

Si realizzano creazioni in ferro battuto artistico forgiato a mano, con lavorazioni artigianali anche su disegno, principalmente su ordinazione, cercando di soddisfare le richieste del cliente (anche particolari).

Diamo piena libertà ai clienti , in modo da incontrare le proprie esigenze ed avere così un oggetto originale e personalizzato, sia nella fattura che nell'utilizzo di "particolari materiali".